Una passeggiata incantevole al lago delle fate

passeggiata-lago-delle-fate
1024 683 Case di Prestigio

Gnomi che escono dall’erba, acque color smeraldo e un’atmosfera fiabesca: ecco quello che vi aspetta se decidete di avventurarvi in questo luogo magico.

I due itinerari

Fra i tanti itinerari percorribili fra le valli del Monte Rosa, la passeggiata al lago delle fate merita di essere approfondita per la bellezza della natura e l’incanto che lascia negli occhi dei visitatori.

Potete partire da Isella, dove c’è un ampio parcheggio per lasciare la macchina, seguendo per una quarantina di minuti una strada sterrata o seguire l’itinerario che parte da Borca di Macugnaga, dove, potrete visitare la miniera d’oro della Guia, una delle poche miniere in Europa ad essere aperta al pubblico.

Per chi vuole raggiungere il lago partendo dalle regioni vicine, magari per una gita domenicale, il consiglio è sempre quello di dare un’occhiata al meteo. La webcam del ristorante Alpino che si trova sul posto vi aiuterà a capire se il clima della giornata è adatto ai vostri propositi.

Le origini del lago

lago-delle-fate-riflessi

Il lago delle fate si trova nella Valle di Quarazza, a tre minuti da Macugnaga,  ed è un bacino artificiale che è stato creato quando venne costruita la diga adiacente. Le sue acque non sono balneabili, quindi lasciate a casa il costume e godetevi il panorama mozzafiato del Monte Rosa che si specchia sulla sua superficie.

Il cammino che vi porterà allo specchio d’acqua è molto agevole, quindi non vi preoccupate di farlo con anziani e bambini. Durante la stagione estiva arriverete facilmente a destinazione mentre d’inverno vi consigliamo di prestare attenzione al ghiaccio che troverete sul percorso.

Fra le fronde degli alberi potreste incontrare dei nani intarsiati nel legno: qui la leggenda vuole che dei piccoli ometti laboriosi, i Gut Viarghini, raccolgano delle pietre nelle viscere della terra e che le fate, al chiaro di luna, camminino sul lago.

Una volta arrivati al bacino artificiale potrete fare una pausa in uno dei due ristoranti che si trovano nelle sue vicinanze, il Lanti e L’Alpino. Quest’ultimo, durante la stagione estiva, mette a disposizione sdraio e tavolini all’aperto su cui rilassarsi e gustare degli ottimi dolci fatti in casa.

La città morta di Crocette 

crocette passeggiata lago delle fate

Costeggiando la larga mulattiera che si trova alla destra del lago, vi incamminerete nella vallata dove potrete incontrare delle mucche che pascolano in libertà. Qui la strada vi condurrà alla città morta di Crocette, un antico villaggio di minatori abbandonato nel 1953, anno in cui venne interrotta l’attività estrattiva e il trattamento dell’oro.

Nei ruderi abbonati del villaggio sono ancora ben distinguibili le vasche dove veniva trattato il minerale aurifero, la laveria e il complesso dove era posizionata la stazione di arrivo della teleferica. Nel 1983 venne aggiunto il cosiddetto “sarcofago”, una struttura di cemento armato in cui sono stoccate le materie tossiche prima depositate a cielo aperto. L’area è ora sottoposta a bonifica ambientale, motivo per cui è vietato raccogliere funghi e campeggiare.

La cascata della Pissa

Proseguendo il cammino, tenendo il sentiero che si inerpica sulla destra, costeggerete il torrente Quarazza  che vi porterà all’Alpe La Pissa. Qui fra larici, pozze d’acqua e piccole cascate vi troverete davanti ad uno spettacolo meraviglioso: una cascata a strapiombo che scroscia dalla montagna.

Riprendete le forze e osservate la natura nel suo potente splendore.

Il lago delle fate, la città morta di Crocette e la cascata della Pissa sono solo alcune delle meraviglie che troverete fra queste valli. Continuate a seguirci per conoscere altri incantevoli itinerari!

 

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio