Perché tutti amano il Monte Rosa

150 150 Case di Prestigio

Siamo stati sul Monte Rosa per scoprire come mai queste pendici sono così amate da persone che provengono da ogni angolo del mondo. Visitatori occasionali, guide alpine e persone che sono nate e cresciute sul posto provano a spiegarci perché queste cime lasciano un ricordo indelebile in chiunque le incontri.

Cime innevate anche d’estate

Con i suoi 25 chilometri di catene di monti che corrono sul filo dei quattromila, il Monte Rosa è il massiccio italiano con l’altitudine media più elevata. La punta più alta, la punta Dufour, raggiunge i 4834 metri d’altitudine e a queste altezze le cime rimangono innevate su tutto il massiccio anche fino al mese di luglio. Non sono pochi gli sciatori e gli appassionati di passeggiate con le ciaspole che prolungano il proprio divertimento sulla neve fino ai mesi estivi.

Allontanarsi dalla frenesia

relax in montagna

Chi acquista una casa sul Monte Rosa, chi vive qui tutto l’anno o chi passa da queste parti solo per un weekend trova un ambiente calmo e tranquillo, lontano dal turismo di massa, perfetto per allontanare lo stress accumulato in città. Il ritorno a ritmi più lenti e quindi più “umani” permette di riconciliarsi con la natura e apprezzare fino in fondo la bellezza di queste cime e paesaggi che hanno ispirato le opere di artisti come Alexandre Dumas e Richard Wagner.

Momenti per la famiglia

vacanze con bambini

Nel nostro viaggio alla scoperta dei motivi che fanno amare il Monte Rosa, una delle parole che abbiamo sentito più spesso è quella di “famiglia”. Questi paesaggi, infatti, sono perfetti per trascorrere dei momenti insieme all’insegna dello sport o passeggiando lungo favolosi itinerari, come quello del lago delle Fate. La vacanza sul Monte Rosa diventa così l’ideale per genitori e figli per trascorrere dei momenti di spensieratezza insieme perché i più piccoli possono correre e divertirsi in spazi senza limiti e i più grandi possono finalmente staccare la spina senza preoccuparsi del traffico o dei pericoli della città.

Contatto con la natura

tutti amano il monte rosa

Il cielo stellato di notte, il fruscio dell’acqua e il cinguettio degli uccelli fanno parte della vita di tutti i giorni per chi vive in montagna. Riprendere contatto con la natura e allontanarsi dallo stress prodotto dalla tecnologia è uno dei motivi che spingono sempre più persone a cercare una casa sul Monte Rosa.  Qui tutto diventa più semplice e la qualità dell’aria fa spesso la differenza per tutte quelle persone che solitamente soffrono di allergia in città.

Sapori tipici

Tutto in montagna è più genuino; le materie prime, come il latte, il miele e la frutta associate in infinite combinazioni di gusto con carni e ortaggi creano sapori inconfondibili che non sono paragonabili a quelli che troviamo normalmente nei supermercati. La produzione del cibo sul Monte Rosa è un valore importantissimo che si tramanda di generazione in generazione sin dall’arrivo in queste terre delle popolazioni Walser che svilupparono un sistema economico e sociale dove ogni famiglia doveva essere autosufficiente producendo cibo grazie alla costruzione di una propria stalla. Da queste parti troverete moltissimi caseifici che producono formaggi squisiti e ristorantini dove gustare tipici menù di montagna.

Se anche tu sei alla ricerca di una casa sul Monte Rosa visita il nostro sito e scopri le nostre offerte!!

 

 

 

 

 

 

 

 

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio