I vantaggi per la salute dei bambini in montagna

vantaggi-per-la-salute-dei-bambini-in-montagna
800 600 Case di Prestigio

L’aria di montagna è perfetta per tutti quei bambini che soffrono di asma e di affezioni dell’apparato respiratorio. Il clima montano permette l’eliminazione delle tossine, di giocare in libertà e di liberare i polmoni da moltissimi fastidi.

Abituare il fisico all’altitudine

passeggiata_montagna

Prima di andare in montagna è bene ricordare che il clima rispetto alla città è nettamente diverso e che bisogna adattare gradualmente il proprio fisico alle nuove condizioni climatiche. Una volta arrivati in quota è consigliabile aspettare almeno tre-quattro giorni prima di affrontare escursioni con repentini sbalzi di altitudine così da abituare il fisico all’aria più rarefatta e alla minor presenza di ossigeno. Non fatevi trovare impreparati e affrontate il cambio di quota con calma, quando arrivate nella vostra nuova casa sul Monte Rosa.

Giocare all’aria aperta

giocare aria aperta

I bambini che trascorrono le proprie vacanze in montagna hanno la possibilità di passare più tempo all’aria aperta in virtù delle temperature estive più fresche rispetto alle località di mare e di città. Qui i piccoli non avranno il timore di esporsi al sole troppo a lungo e potranno giocare in libertà senza preoccuparsi dell’afa eccessiva; Per farli divertire senza preoccupazioni ricordate di coprire la loro testa con un cappellino e di spalmare la crema solare per evitare arrossamenti e scottature.

La possibilità di giocare all’aria aperta permette inoltre all’organismo di produrre più vitamina D, fondamentale nei primi anni di vita perché aiuta la calcificazione di denti e di ossa.

Addio alle allergie

fiore-montagna

L’aria in montagna è poco inquinata, contiene una minima parte di sostanze allergizzanti e superati i 1500 metri la percentuale di umidità diminuisce drasticamente rendendo impossibile la sopravvivenza degli acari. Così, chiunque ha difficoltà respiratorie, quando si trova ad alta quota respira un’aria più pulita, fresca e meno umida perfetta per tutti quei bambini che hanno bisogno di rinforzare il proprio sistema immunitario.

Ideale per bambini vivaci

divertimento_bambino_montagna

Chi ha acquistato una casa in vendita in montagna, o ci è stato in affitto per pochi giorni sa che l’altitudine è l’ideale per tutti quei bambini che hanno solitamente un temperamento vivace. Qui la minor presenza di ossigeno comporta respiri più profondi che stimolano positivamente la circolazione del sangue, il ritmo del respiro, l’aumento del battito cardiaco e l’ossigenazione delle cellule che favoriscono il rilassamento del fisico e di quello mentale.

Sonno ristoratore

Dormire bene è fondamentale perché durante il sonno viene prodotto l’ormone GH della crescita che aiuta i bambini a crescere sani e forti. Durante le vacanze in montagna i piccoli si addormentano più facilmente grazie alla temperatura fresca, al clima ventilato e alla minor presenza di zanzare. Inoltre, la minor presenza di fonti luminose artificiali favorisce l’alternanza di luce e buio e quindi il ritmo naturale del proprio orologio biologico.

Se anche tu sei alla ricerca del luogo ideale dove acquistare una casa in vendita in montagna, per trascorrere una vacanza rilassante, dove rigenerare il corpo e lo spirito leggi anche l’articolo “Perché tutti amano il Monte Rosa”!

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio